domenica 18 gennaio 2015

TERRINA DI CHAMPIGNON E NOCCIOLE

Abbinamento non scontato quello dei champignon con le nocciole, per vivere appieno anche nei sapori questo inverno un pò strano.



Ingredienti

350 g di champignon
200 g di pane grattugiato circa
110 g di ricotta di capra
80 g di nocciole
1 uovo intero
1 tuorlo
1 spicchio d’aglio spelato
1 scalogno tritato
olio extravergine d’oliva
mezzo cucchiaino di noce moscata macinata
sale  
pepe macinato fresco


Mondate, lavate e tagliate a fette i champignon; fateli cuocere a fuoco vivo in una padella dove avrete precedentemente scaldato l’olio extravergine d’oliva con gli spicchi d’aglio e lo scalogno; a metà cottura salate e aggiungete del pepe macinato.
 
In una terrina sbattete le uova con un pizzico di sale, la noce moscata e pepe macinato fresco, aggiungete la ricotta e amalgamate, quindi aggiungete i funghi, le nocciole e il pane grattugiato, ottenendo un composto che deve essere abbastanza compatto.

Prendete lo stampo da terrina, imburratelo e spolveratelo con il pane grattugiato e riempitelo con il composto. Sbattete lo stampo in modo che il contenuto si livelli ed infornatelo. Fate cuocere a 200 °C per circa 40-45 minuti circa.

Fate raffreddare la terrina, estraetela dallo stampo, tagliatela a fette e servite.
 
Potete anche passare le fette di terrina sotto il grill cosparse con del burro, servendole calde o tiepide.

Birra abbinata: Audace

4 commenti: