IO

In questi anni mi sono avvicinata al mondo del cibo seguendo una passione che avevo da sempre, decidendo di acquisire competenze e conoscenze specifiche nel settore ristorativo ed enogastronomico.

Tutto ciò, unito ai miei studi universitari e alle esperienze legate al mio lavoro, mi permettono oggi di spingermi nei mondi della comunicazione del cibo, della promozione dei prodotti agroalimentari e del marketing, con flessibilità, capacità critica e competenza.

Questo blog vuole essere il testimone del mio nuovo percorso di crescita, prima di tutto personale e poi lavorativa, in un mondo in continua evoluzione, dove tradizione ed innovazione si intrecciano di continuo e richiedono la capacità di leggerne i mutamenti, senza dimenticare il passato, guardando al futuro sempre come un’opportunità, mai con i timori di un’incognità.




Titoli specifici nel settore della ristorazione, dell’enogastronomia e della nutrizione.

-Diploma Post Qualifica in Tecnico dei Servizi della Ristorazione

-Qualifica Professionale Operatore dei servizi Ristorativi Settore Cucina
-Diploma in “Nutritional Consultant” rilasciato da “The College of Naturopathic Medicine” UK riconosciuto dal MIUR (2015)


-Corso FSE “I Prodotti del Territorio nell'Azienda Ristorativa Moderna” 

-Corso Secondo Livello Sommeliers AIS (2015)

-Corso Primo Livello Sloow Wine (2013)

-Corso di Arte Casearia “All’Accademia di Arte Casearia” (2013)

-Seminario “Materie Prime un patrimono da preservare” Food & Supplemente CooKing Accademy CNM ITALIA (2014)

-Qualifica di “Giudice Sensoriale Qualificato ISO” (2014)


-Qualifica di “Pannel Leader di Analisi Sensoriale Qualificato ISO” (2015) 



-Stage, corsi e degustazioni presso vari operatori qualificati in Italia e all’estero.


Titoli di studio

Specializzazione post-laurea in Marketing Internazionale

Corso post-laurea in Educazione allo Sviluppo con il patrocinio dell’UNICEF

Laurea in Scienze Politiche indirizzo Economico Internazionale

Maturità scientifica


Altri corsi ed esperienze


Corso di elementi di profumeria a Grasse (FR)

Cromoterapia

Ceramica artistica 


Esperienze

Le mie esperienze sono varie, qui segnalo alcune delle più significative.

Ho seguito fino al 2014 la promozione e la comunicazione per la F.I.C. (Federazione Italiana Cuochi) della Sezione di Treviso e di recente ho avuto l’incarico per l'Unione Cuochi del Veneto e ne Dipartimento Comunicazione della F.I.C. nazionale.


Collaboro dal 2011 con l'azienda di birre artigianali “32 Via dei birrai” per il ricettario aziendale www.32viadeibirrai.com
 
Ho tenuto degli interventi formativi per la CNA di Treviso (2012/2013). 


Tengo interventi formativi per UNISEF istituto di formazione di UNINDUSTRIA TREVISO dal 2014 di marketing enogastronomico e attualmente di cultura degli alimenti e cultura enogastronomica.


Ho collaborato con la rivista enogastronomica dell'Alpe Adria “PAPAGENO” per la parte relativa al web, con il sito “Trentino wine blog” e attualmente sono tra gli autori del portale “World wine passion”

LA PASSIONE

La mia curiosità innata e l'amore per la cucina, mi hanno portato a frequentare alla bella età di 32 anni la scuola Alberghiera e conseguire la qualifica di cuoco, così lontana dalla mia abituale professione, ma questa è un'altra storia….
In seguito ci sono state altre esperienze, altri corsi e viaggi che ogni volta mi arricchivano e inevitabilmente mi portavano verso cose nuove lungo il percorso del gusto.
Condividere con chi siede alla mia tavola, attraverso le ricette che interpreto, è per me il piacere più grande ed il “gusto” più intenso; gli amici, ma anche le persone per le quali cucino, che si tratti di una serata informale od un loro evento speciale, sanno che niente nei piatti che propongo è casuale, ma c’è sempre la volontà di esaltare qualcosa, un’ingrediente piuttosto che l’abinamento di un vino o l’emozione di un’atmosfera esotica evocata da una ricetta etnica.
Gustosamente insieme spero anche a voi…..



GUSTOSAMENTEINSIEME

Niente dà più piacere, a chi ama la buona tavola, del condividere in modo conviviale e gustoso cibo,vino e lo stare bene insieme.
Godere dei prodotti della terra, sapientemente esaltati dalla capacità del cuoco di fare di ogni ricetta una poesia di sapori e profumi a cui abbinare, perché no un altrettanto stupefaciente calice di vino, è nutrimento forse più per lo spirito che per il corpo.
In un mondo dove le identità si perdono facilmente il cibo non solo ci nutre, ma ci parla di popoli, terre e storie vicine e lontane, di tradizioni, leggende, mode.
Nel mondo di cui consapevolmente o meno facciamo parte la cultura enogastronimica ci dice chi siamo, da dove siamo venuti e dove stiamo andando.
Tutto questo mi ha sempre incuriosito e affascinato e mi ha portato ad amare la cucina non solo per il piacere che cucinare mi dà, ma anche per tutto il mondo che si apre davanti a me ogni volta che interpreto una ricetta, visito una cantina per acquistare del vino, o vado dal contadino per la verdura di stagione e così via.
Mille sono le occasioni perché gli ingredienti di una ricetta diventino per me lo spunto per conoscere meglio il mondo che mi circonda o quello più lontano di altri paesi o culture.