domenica 15 luglio 2012

PEPERONI E MANDORLE CHE SALSA!

Per le mie degustazioni di INcontri DIvini ricorro spesso a ricette semplici e veloci, con ingredienti che si sposino con il vino in degustazione, ma che siano anche occasione per raccontare storie di cibo versatile, non scontato e facile, così da dare nuovi suggerimenti per sperimentare emozioni gustative diverse.

Questa salsa si è rivelata a detta di tutti  una vera sorpresa.

Sul del pane tostato, ma anche come condimento per la pasta o per accompagnare un arrosto, questa salsina si è rivelata da 10 e lode.


Ingredienti

1 peperone giallo o rosso grande grigliato
3 pomodori maturi tipo Cirio
80 gr mandorle pelate
80 gr mandorle tostate
3-4 filetti di acciuga o alice sott’olio
olio d’oliva extravergine q.b.
sale q.b.

Abbrustolite il peperone sulla fiamma del fornello e pelateli.
Scottate i pomodori per un minuto in acqua bollente, scolateli, pelateli e privateli dei semi tenendo solo la polpa.
Mettete nel mixer o nel cutter tutti gli ingredienti tranne il sale, che lo mettere alla fine in base al gusto e l’olio d’oliva.
Fate andare il cutter fino a che gli ingredienti saranno ridotti a crema, quindi aggiungete l’olio d’oliva in base alla cremosità e densità che volete dare alla salsa.

7 commenti:

  1. Non l' ho assaggiata, ma sono convinta che sia una delizia...la provero'! Buonanotte!

    RispondiElimina
  2. Sarà deliziosa, immagino già. Secondo te se uso la farina di mandorle è lo stesso? >Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena! Come stai? E i tuoi cuccioli?
      Con la farina di mandorle puo essere piu' pastosa, ma secndo me va bene uguale aggiungi semmai un po' di olio in più.
      Un caro saluto
      Alessandra

      Elimina
  3. io la proverei molto volentieri anche nella pasta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. La immagino proprio buona
    ciao

    RispondiElimina
  5. Ma che splendida idea!!!

    RispondiElimina